Calendari

Share on FacebookShare on Google+Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on StumbleUpon

Con la nascita e diffusione del calendario Pirelli e quindi del “calendario modelle” per eccellenza, si è capita l’importanza e la visibilità che un calendario può avere per una modella o per un’attrice. Negli ultimi anni a livello nazionale (i calandari di Max, Maxim, GQ, etc..) ed a livello internazionale si è sviluppata un’attività molto diffusa a livello commerciale ma anche personale di realizzare calendari contenenti foto che ritraggono modelle.

Ogni calendario modelle nasce sempre con uno scopo e di solito prima della realizzazione degli scatti si ricerca il titolo, la modella, la location idonea affinchè raggiunga l’obiettivo e cioè la diffusione nei media tradizionali (giornali, televisioni) o moderni (WEB). La modella deve quindi confrontarsi con un set fotografico che richiede delle foto più o meno sexy, ma sà anche che affrontando questo lavoro può raggiungere velocemente una certa notorietà. In italia sono famosi gli esempi di calendario modelle (Carla Bruni, Monica Bellucci), starlette (Anna Falchi,Belen Rodriguez) ed attrici hanno deciso di partecipare a questi progetti. Non è da dimenticare che un calendario può essere veicolo di un messaggio di solidarietà o raccolta fondi per aiutare il prossimo. Anche il mondo dello sport ha approffitato di questo strumento per aumentare la notorietà dell’atleta così da avere una maggior visibilità e quindi un ritorno economico dagli sponsor che sostengono l’attività sportiva.

Anche nel caso in cui lo scopo del calendario è quello di regalare 13 scatti freschi, allegri, affascinanti al proprio ragazzo è importante definire già in partenza l’ambientazione (studio, location esterna), l’abbigliamento e gli accessori.

La lavorazione dello shooting di un calendario modelle richiede a volte anche più sessioni fotografiche affinchè possa rappresentare ogni mese con delle immagini che ricordano il periodo dove vengono collocate. Il costo della realizzazione di un calendario è ovviamente superiore ad un book fotografico in quanto si deve considerare il lavoro del grafico che impagina e della tipografia che stampa le copie richieste.

Qui di seguito sono presenti alcuni esempi di calendari che hanno lo scopo di essere regalati al proprio compagno.

Calendario 2011 Viviana
Calendario modelle

Calendario 2010 Eleonora

calendario ragazza

Calendario 2010 EuRossModels

La foto qui sotto è invece un mio scatto contenuto nel calendario dell’agenzia EurossModels
Calendario modelle Mese Novembre EuRossModels 2010 by Francesco Pillan